Specializzazione

Specializzazione

RIFERIMENTI NORMATIVI
Legge del 16 marzo 1987, N. 118, Gazzetta Ufficiale N. 73 del 28 marzo 1987, articoli 2 e 10.
Statuto della Scuola approvato con D.P.R. in data 31 ottobre 1988, con le modifiche di cui al verbale N. 63 del Consiglio Scientifico della Scuola in data 8 ottobre 2009.
Parere favorevole dell' Ufficio Legislativo del MiBACT con nota N. 0024408 del 10 dicembre 2009.

DIRETTORE
Prof. Emanuele Papi

SEDE
Scuola Archeologica Italiana di Atene, odòs Parthenonos 14, 11742 Atene - GR.

CURRICULA
Preistoria e protostoria
Archeologia del Mediterraneo greco e romano 
Archeologia del Mediterraneo tardo-antico e bizantino

DURATA
Biennale (marzo-dicembre)

NUMERO DI POSTI
Quattro (un posto può essere destinato a candidati di cittadinanza non italiana)

BORSA DI STUDIO E FACILITAZIONI
Euro 650 mensili, copertura delle spese assicurative, rimborso delle spese di viaggio da e per l' Italia, alloggio gratuito, accesso alla biblioteca 24/24 h, tessera di ingresso gratuito a siti e musei greci, richieste per studio e pubblicazioni di materiali e strutture alle autorità elleniche, contributo per quattro viaggi di istruzione in Grecia.

REQUISITI PER L'AMMISSIONE
Laurea magistrale LM-2: Archeologia, Laurea specialistica 2/S: Archeologia, Lauree vecchio ordinamento (ante DM 509) : Lettere, Storia, Conservazione dei Beni Culturali, Storia e Conservazione dei Beni Culturali, Lettere Classiche , Storia e Conservazione dei Beni Architettonici e Ambientali. Titolo di studio equipollente presso Università straniere (art. 382 del T.U. 31 agosto 1983 N. 1592) . E' indispensabile aver conseguito almeno 90 CFU in materie comprese nei macrosettori scientifico­ disciplinari 1O/A Archeologia e 10/D Scienze dell'Antichità.

DOMANDA DI AMMISSIONE
Da inviare entro la data indicata dal bando che viene pubblicato ogni anno nel mese di dicembre al seguente indirizzo: Segreteria della Scuola Archeologica Italiana di Atene, via S. Michele 22, 00153 Roma. Fac-simile allegato.

ESAMI DI AMMISSIONE
Tema di cultura antichista generale (fino a 35 punti);
Colloquio sulla prova scritta e commento di immagini di reperti archeologici, contesti di scavo, planimetrie e monumenti antichi; verifica della conoscenza di due lingue straniere, del latino e del greco antico (fino a 35 punti);
Valutazione dei titoli (fino a 30 punti) così assegnati:
a) tesi di laurea (fmo a 10 punti);
b) voto di laurea (fino a 5 punti);
c) voto degli esami nei settori scientifico-disciplinari 1O/A e 10/D (fino a 5 punti);
d) pubblicazioni scientifiche inviate in formato cartaceo o digitale (fino a 10 punti).

I punteggi sono stabiliti dal Decreto Ministeriale del 17 settembre 1982 emanato ai sensi dell'articolo 13, comma V, DPR 162/82 pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale N. 725 del 6 ottobre 1982.
I Candidati saranno ammessi ali' esame dopo la loro identificazione attraverso un documento di identità. L'esito delle prove e la graduatoria saranno affissi all'albo della SAIA. Votazione minima per essere ammessi al colloquio: 27/35, votazione minima per superare la prova orale ed essere dichiarati idonei: 24/35.
In caso di ex aequo precede chi ha ottenuto il punteggio più alto nella prova scritta e in caso di ulteriore parità il più giovane di età. In caso di rinuncia subentrano i Candidati che seguono nella graduatoria. I vincitori dovranno risiedere ad Atene e frequentare tutte le attività formative.

LUOGO E DATE DEGLI ESAMI:
Scuola Archeologica Italiana di Atene, via S. Michele 22, 00153 Roma
Le date saranno indicate nel bando che viene pubblicato ogni anno nel mese di dicembre 

COMMISSIONE
La commissione composta dal Direttore e da due membri sarà nominata in base ai curricula
prescelti dai Candidati.

ADEMPIMENTI DEI VINCITORI
Entro quindici giorni è necessario presentare all'Amministrazione della Scuola i seguenti documenti: estratto dell'atto di nascita, certificato di cittadinanza che attesti anche il pieno godimento dei diritti politici, certificato medico rilasciato dall'Azienda Sanitaria o da un medico militare dal quale risulti l'idoneità alla vita comunitaria, certificato generale del casellario giudiziario. A eccezione del certificato medico è possibile presentare un' autocertificazione.

CONTATTI
Mail: roberto.bianchi@scuoladiatene.it telefono:+ 39 06 5897733

NOTABENE
L' attivazione dei corsi e delle borse di studio è subordinata alla copertura finanziaria garantita dal contributo annuo da parte del MIBACT, capitolo di spesa 4132PG 1/2.

CONCORSO - NOVITA'
Concorso per la Scuola di Specializzazione in Beni Archeologici per il biennio 2018/2019
AVVISO AI PARTECIPANTI
Nel rispetto del principio della trasparenza rendiamo disponibili un elenco dei temi sorteggiati nelle scorse edizioni del concorso per l'accesso alla Scuola di Specializzazione.

Scuola Archeologica Italiana di Atene

blueOdos Parthenonos, 14  11742 Atene  0030 2109239163 / 0030 2109214024

redVia di San Michele, 22  00153 Roma  0039 065897733