Fototeca

La Fototeca possiede attualmente circa 110.000 fotografie, su vari supporti, tra cui oltre 8.000 lastre di vetro (queste ultime, relative in specie a scavi effettuati nel periodo tra le due guerre) e oltre 17.000 diapositive.

Tale materiale oltre a documentare gli scavi effettuati dalla Scuola, dalla sua fondazione ad oggi, nelle varie località della  Grecia e dell'Egeo, comprende anche fotografie e diapositive relative all'intero bacino del Mediterraneo centro-orientale (Attica, Atene, Peloponneso, Grecia centro-settentrionale, isole dell'Egeo, Creta, Dodecaneso, Anatolia, Cipro, Medio Oriente, Italia, Roma, Africa).

L'accesso alla Fototeca avviene, solo per appuntamento, su autorizzazione del Direttore della Scuola, previa specifica richiesta scritta. Eventuali richieste di duplicati devono essere fatte pervenire al Direttore della Scuola.

La Fototeca è aperta ogni lunedì dalle ore 09.00 alle 13.00